Comune di Montefino
PROVINCIA DI TERAMO - COM. MONTANA VOMANO - FINO - PIOMBA

 

ALTRE INFORMAZIONI QUI

Montefino č posto su un colle a quota 373 che domina da nord il percorso del fiume Fino, nel territorio antico dei Sabini adriatici e della successiva colonia romana di Hatria.
Non abbiamo documentazioni sulla presenza di insediamenti italici e romani. La prima menzione del paese č di etą normanna, 1150-1167. Successivamente, nel 1454, diventa feudo degli Acquaviva. Attualmente Montefino conserva l'impianto delle fortificazioni medievali, strutture in forma di castello-recinto su pendio del XIV secolo ad opera degli Acquaviva.

DA VEDERE:

La Fortezza o "Castello di Corte" che presenta strutture relative ad una torre-cintata trecentesca. Il Castello degli Acquaviva posto sul versante est del borgo, che mantiene gran parte dell'impianto originario del tardo quattrocento con torrione angolare cilindrico, simile a quello di Cellino Attanasio.
La chiesa settecentesca a tre navate di
S. Giacomo Apostolo. Nell'interno si notano buoni reliquiari seicenteschi in legno dorato di scuola spagnola, una "Croce processionale" del quattrocento.

MANIFESTAZIONI:

12 maggio "Feste Patronali"
16 luglio "Festa Patronale",
17-20 luglio "Sagra olio e oliva"
21-24 agosto "Rassegna polifonica",
2 settimana di settembre "Festa Madonna delle Grazie" a Villa Bozza.